The Project

Il progetto si propone di attuare una serie di azioni, tra loro integrate, per la conservazione della più importante popolazione di tartaruga marina C. caretta nidificante in Italia, quella della costa ionica calabrese (come evidenziato dalle pluriennali ricerche del progetto TARTACare Calabria, promosso e coordinato dal Dipartimento di Biologia, Ecologia e Scienze della Terra dell’Università della Calabria), affrontando i principali fattori di minaccia presenti tanto nella fase di vita terrestre, quanto in quella marina.

I principali obiettivi del progetto sono:

  • Conservazione e ripristino degli habitat costieri di quattro settori strategici per la nidificazione di C. caretta (Pantano grande, Galati, Spropoli e Torrevarata);
  • ​Eliminazione e mitigazione dei principali fattori di rischio per il successo riproduttivo della popolazione;
  • Riduzione dell’impatto delle attività di pesca sulla specie nell’area marina antistante le spiagge di nidificazione;
  • Gestione integrata della zona costiera per la salvaguardia degli habitat identificati da NATURA 2000 (serie dunali) e degli habitat di C. caretta, attualmente sottoposti a forte pressione antropica;
  • Redazione di linee guida per la gestione degli ambienti costieri;
  • Adozione di un piano d’azione per la conservazione della specie lungo la costa ionica della Calabria, condiviso e di pronta attuazione da parte dei Comuni costieri;
  • Diffusione capillare di buone pratiche e comportamenti finalizzati ad una corretta fruizione delle aree della costa interessate alla nidificazione di C. caretta;
  • Revisione dei siti NATURA 2000 presenti nell’area del progetto e aggiornamento dei Piani di Gestione.
Adidas